Antonella Notarpietro

Antonella Notarpietro

Ritenzione idrica? Da Depilstop la soluzione per combatterla

La ritenzione idrica, alle gambe e ai glutei, è uno dei più antipatici e antiestetici problemi che riguarda il genere femminile. In realtà, non si tratta solo di una questione estetica, ma di salute vera e propria. La ritenzione idrica infatti, causa gonfiore e pesantezza alle gambe e può portare all’accumulo di ristagno liquido, che sfocia nella tanto odiata pelle a buccia d’arancio. La ritenzione idrica ha come principali cause uno squilibrio tra il sistema venoso e quello linfatico, e una cattiva circolazione sanguigna. La ritenzione idrica, purtroppo, provoca i seguenti sintomigonfiore ed edema – specie a livello di gambe, cosce e glutei – cellulite e inestetismi della pelle.

La donna ne è particolarmente soggetta a ridosso del ciclo mestruale o in momenti particolari come gravidanza e menopausa. Esiste una ritenzione idrica “da pillola”, sempre causata da squilibri ormonali e dosaggi non proprio ottimali,che vanno ad incidere negativamente sull’idratazione, trattenendo quindi i liquidi e causando gonfiore addominale e pesantezza a livello della pancia e in particolare delle gambe.

Oltre ad uno stile di vita poco sano, un’idratazione insufficiente e una dieta sbagliata, sono proprio le condizioni ormonali e i conseguenti squilibri, a incidere maggiormente sulla presenza di questo disturbo.

Per prevenire o eliminare questo problema che colpisce gambe e glutei – e quello conseguente della cellulite – ci sono una serie di accortezze e di abitudini sane da seguire, che possono aiutare non poco. Oltre alle raccomandazioni più importanti, come evitare una vita sedentaria, fare movimento costante, bere molta acqua e mangiare sano, ci sono infatti altre regole comportamentali che andrebbero seguite se si vuole eliminare il pericolo della ritenzione idrica. Vediamo quali:

– Riducete o, meglio ancora, eliminate le sigarette                                                                                                – Evitate di passare ore e ore in piedi o sedute senza cambiare mai posizione                                                    -Dormite tenendo le gambe leggermente sollevate rispetto al resto del corpo. Per aiutarvi potete mettere un cuscino sotto il materasso in corrispondenza dei piedi                                                                                        -No a tacchi troppo alti, ma no anche a calzature rasoterra (vedi ballerine)                                                        -Siate meno sedentarie e svolgete regolare attività fisica: camminate, correte, nuotate..

Messaggi drenanti e la pressoterapia sono ad esempio due metodi efficaci e tutt’altro che invasivi. L’ideale sarebbe un ciclo di presso piuttosto riavvicinato, affinchè ci sia un effetto visibile. Il principio è la stimolazione della circolazione sanguigna attraverso un massaggio drenante a compressione. In questo modo è possibile ridurre tutta una serie di inestetismi e di problematiche che derivano dal ristagno dei liquidi : cellulite, accumuli adiposi, gambe gonfie, ipotonia tessutale.

La pressoterapia, in effetti, può essere considerata un vero e proprio trattamento disintossicante e rigenerante che favorisce il dimagrimento e promuove uno stato di benessere generale dell’organismo. Oltre ai risultati estetici, esso rilassa il paziente e gli dona una piacevole sensazione di leggerezza.

La pressoterapia non causa particolari effetti collaterali, tuttavia, vi sono controindicazioni, per alcune categorie di persone, che è bene menzionare:

-coloro che che soffrono di insufficienza arteriosa o cardiaca

-coloro che sono affetti da malattia varicosa

-donne in gravidanza

-coloro che sono affetti da neoplasie  nella zona scelta per il trattamento

-coloro che sono affetti da trombosi venosa profonda

-presenza di infezioni o dermatiti nella zona da trattare

Ogni centro Depilstop è provvisto di un apparecchio ad infrarossi di ultima generazione per presso-terapia. Puoi contattare il centro più vicino a te per un’anamnesi corretta, e per una valutazione professionale e gratuita.

Estetica

Peli incarniti? Spieghiamo il problema

I peli incarniti rappresentano un fastidioso disagio per tante persone, anziché fuoriuscire dalla pelle crescono arrotolati sotto cute oppure lateralmente. Non trovando “una via di fuga” rimangono intrappolati e causano irritazione, rossore e a volte anche pus…

Continua a leggere »
Estetica

I rimedi alle screpolature da freddo

Con l’arrivo del gelo invernale è bene conoscere dei semplicissimi rimedi naturali per risolvere o prevenire tempestivamente il problema. Per prima cosa è bene osservare alcune regole che prevengano la pelle secca e quindi l’insorgenza di screpolature e rossori. Durante l’in¬verno bisognerebbe mantenere la pelle perfettamente idra¬tata, quindi molto importante è bere tanta acqua (almeno 1,5 litri al giorno) e consumare cibi come frutta e verdura…

Continua a leggere »
Estetica

Macchie sul viso? Ecco come combatterle

Le macchie ormonali sono presenti su baffetto, fronte e guance. Le macchie spesso sono di forme irregolari, asimmetriche e
sono causate da gravidanza, menopausa o sbalzi ormonali. Solitamente sempre evidenti sul viso, anche senza esposizione solare. I dermatologi spesso le chiamano “macchie cappuccino” per via del loro colore.

Continua a leggere »
Estetica

COMBATTI IL FREDDO A TAVOLA

Con il passaggio da Novembre a Dicembre ci stiamo ormai avviando verso l’inverno, con le sue tinte calde, la luce che si fa via via via meno intensa, il cambio di armadi e il cotone che lascia il posto alla lana. 

Continua a leggere »

© 2018 Tutti i diritti riservati a Depilstop Srl