Barbara Massara

Barbara Massara

Evoluzione? Tutta una questione di peli

peli raccontano tanto di un uomo e della sua storia.

Perché l’uomo è sempre meno peloso nel suo continuo processo evolutivo, soprattutto se messo in relazione a tutti gli altri primati?

Gli uomini – o meglio gli ominidi – della preistoria in termini di peluria infatti possedevano una vera e propria pelliccia, che serviva a ripararli sia dal freddo che dal sole e anche dagli arbusti, tra i quali vivevano e cacciavano.

Una vera e propria protezione oggettivamente utile sino al raggiungimento di ciò che rappresenta la prima svolta, ossia la conquista della posizione eretta, che con la sua verticalità ha portato il corpo ad essere meno esposto al sole e quindi ad avere meno necessità di protezione.

La decrescente presenza di peli sul corpo dell’uomo quindi rappresenta una forma di adattamento all’ambiente e va di pari passo con il suo stesso percorso evolutivo.

In quella nuova dimensione eretta, l’uomo, meno appesantito e surriscaldato dalla pelliccia, si dimostra vincente e in quanto tale già allora anche più “affascinante”.

Oggi i peli non solo sono universalmente percepiti come inutili, ma vengono addirittura vissuti come elemento fuori moda e di disturbo.

Pensiamo all’uomo 3.0. All’uomo ideale per le donne, ma anche al modello cui si ispirano gli uomini.  Lo si vede sulle copertine dei giornali patinati; è liscio e vincente. Non disperde energie per il superfluo; se ne libera e si concentra sull’essenziale. Ama piacere e piacersi. Per questo partica sport, mangia sano e frequenta centri benessere.

Dagli attori di Hollywood ai più noti calciatori, dai supereroi come Superman ai personaggi cult come il nuovo James Bond, lo stereotipo dell’uomo moderno non ha ombre sulla pelle e si erge a simbolo dell’epilazione permanente maschile. 

Il modello vincente dell’uomo glabro è “scientifico”, come confermato da uno studio pubblicato sulla Rivista Accademica “Archives of Sexual Behaviour” che indica che solo il 20% delle donne preferisce l’uomo villoso.

Per cui è bene ricordare che il successo dell’uomo moderno…è anche una questione di peli!!

© 2018 Tutti i diritti riservati a Depilstop Srl