IL BUSINESS DEL FUTURO? LA RISPOSTA E’ L’ESTETICA

Sei estetista o cerchi una semplice opportunità d’investimento?

Hai mai pensato di intraprendere il percorso dell’estetica avanzata? Il franchising è la strada migliore in questi casi e noi di Depilstop sappiamo bene perché. Dal 2012 ci occupiamo di aprire e lanciare istituti di fotoepilazione ed estetica avanzata. Gli affiliati si affidano a noi perché siamo un’eccellenza totalmente made e from Italy.

Il compito dello staff Depilstop è quello di interpretare le esigenze di chi investe, per garantire un servizio di qualità superiore. Vengono migliorate costantemente procedure e protocolli per implementare efficienza e qualità. Particolare attenzione è dedicata allo sviluppo delle competenze. Formatori specializzati trasmetteranno agli affiliati ed alle operatrici le conoscenze necessarie per crescere in questo business.

Viene garantita un’ampia offerta formativa, basata su contenuti di apprendimento completi e multidisciplinari e sull’originalità delle situazioni, delle soluzioni e delle strategie didattiche adottate per sviluppare e valorizzare la professionalità delle persone. E poi il marketing: un’équipe di professionisti a tua disposizione per concertare le migliori offerte, strategie e promozioni rivolte all’utenza finale, al fine di garantire visibilità con strumenti online ed offline. Il tutto innestato in una cornice strategica personalizzata.

Se sei un’estetista non pensarci troppo su e contattaci al n.389 787 60 60

Estetica

MACCHIE SUL VISO?

Le macchie ormonali sono presenti su
baffetto, fronte e guance. Le macchie spesso
sono di forme irregolari, asimmetriche e
sono causate da gravidanza, menopausa o
sbalzi ormonali. Solitamente sempre evidenti
sul viso, anche senza esposizione solare. I
dermatologi spesso le chiamano “macchie
cappuccino” per via del loro colore.

Continua a leggere »
Estetica

COMBATTI IL FREDDO A TAVOLA

Con il passaggio da Novembre a Dicembre ci stiamo ormai avviando verso l’inverno, con le sue tinte calde, la luce che si fa via via via meno intensa, il cambio di armadi e il cotone che lascia il posto alla lana. 

Continua a leggere »